google-site-verification=90j9iQTQ2ZRiqFqw4W_0pIspzWroboOZzj4e8IqMKBA

Programma di Diritto di Famiglia


Il corso mira a fornire allo studente le nozioni fondamentali del diritto di famiglia con particolare riferimento agli aspetti e ai problemi che con maggior frequenza sono sottoposti all'attenzione degli operatori che si occupano di questo settore del diritto. Verranno perciò trattati gli argomenti di seguito indicati: le relazioni familiari e il diritto; i rapporti patrimoniali fra i coniugi, la separazione e il divorzio e i loro effetti. Verrà inoltre descritto il processo di separazione e divorzio  evidenziando le differenze rispetto all’ordinario giudizio di cognizione.

Il corso è a frequenza obbligatoria e l’esame avrà ad oggetto il contenuto delle lezioni. Si indica comunque un manuale che costituisce un valido supporto per lo studio della materia:
Michele Sesta, Manuale diritto di Famiglia, Padova, Cedam, nell’ultima edizione disponibile al momento dell’inizio del corso, limitatamente ai capitoli di seguito indicati: I (Le relazioni familiari e il diritto), III (I rapporti personali fra coniugi), IV (I rapporti patrimoniali fra i coniugi), V (La crisi coniugale), VI (Gli effetti della separazione e del divorzio), IX (Gli effetti della crisi genitoriale rispetto ai figli).
La parte di diritto processuale della famiglia potrà essere preparata utilizzando le pagine relative al processo di separazione e divorzio su qualsiasi manuale di diritto processuale civile.