unimi_220_edited_edited.png

Corso di Istituzioni di Diritto Privato

Università degli Studi di Milano

Corsi di laurea SIE e REL

Prof. Carlo Rimini

Elenco argomenti trattati a lezione

Gli argomenti segnati in rosso sono quelli già trattati nell'anno in corso

  • Introduzione al corso; la nozione di diritto privato. Le fonti: dagli usi al codice civile.

  • Il rapporto giuridico. Il soggetto: persona fisica e persona giuridica. La capacità: capacità giuridica e capacità di agire. L’incapacità: legale, giudiziale e naturale.

  • Le persone giuridiche e la personalità giuridica. Le persone giuridiche di cui al libro I: associazioni, fondazioni, associazioni non riconosciute e comitati.

  • I diritti soggettivi: distinzione tra diritti assoluti e diritti relativi. I diritti assoluti della persona.

  • I diritti reali. Il principio di tipicità ed il suo fondamento. La proprietà.

  • I modi di acquisto della proprietà. Le azioni a tutela della proprietà.

  • I diritti reali su cosa altrui: diritti reali di godimento e diritti reali di garanzia: pegno, ipoteca. Il patto commissorio.

  • Il possesso.Le azioni possessorie.

  • Il rapporto obbligatorio: le fonti dell’obbligazione. Le caratteristiche essenziali dell’obbligazione: la patrimonialità. Il contenuto del rapporto obbligatorio: la correttezza nell’adempimento. Il luogo e il tempo dell’adempimento. La diligenza nell’adempimento. Distinzione tra obbligazioni di mezzi ed obbligazioni di risultato.

  • I modi di estinzione dell’obbligazione diversi dall’adempimento. La responsabilità da inadempimento: presupposti (in particolare il rapporto tra l’art. 1218 e l’art. 1176 cod. civ.).

  • La determinazione del danno risarcibile.

  • La mora del debitore e la mora del creditore.

  • Cessione del credito. Delegazione, espromissione e accollo.

  • Il contratto. Il principio di atipicità del contratto. Gli elementi essenziali del contratto. L’accordo. Proposta e accettazione. L’offerta al pubblico. I contratti reali. Le condizioni generali di contratto.

  • La forma, l’oggetto e la causa.

  • I contratti ad efficacia reale e il principio consensualistico. Il contratto preliminare e l’opzione.

  • L’inefficacia e la nullità. Annullamento.

  • Risoluzione e rescissione.

  • I fatti illeciti: nozione. In particolare l’ingiustizia del danno; la tutela aquiliana del credito e degli interessi legittimi.

  • Il danno biologico, il danno non patrimoniale.